Yoga Kundalini

Yoga Kundalini

Il Kundalini Yoga, detto anche yoga della consapevolezza e del risveglio, è una pratica dello yoga di
origine indiana che unisce asana specifiche alla consapevolezza interiore. Yogi Bhajan è il Maestro
indiano che per primo lo ha divulgato in Occidente. La pratica del Kundalini Yoga combina esercizi
fisici (asana), tecniche di respirazione (pranayama), recitazione di mantra(speciali sequenze di
suoni), mudra (gesti delle mani e delle dita), bhanda (contrazioni) e meditazioni.
Fisicamente migliora la flessibilità della colonna vertebrale, allunga e tonifica i muscoli, migliora il
funzionamento del sistema cardiovascolare, rinvigorisce il sistema nervoso, rimuove le tossine dai
tessuti, rigenera e tonifica gli organi interni, equilibra le secrezioni ghiandolari, rinforza il sistema
immunitario, digestivo, linfatico.
Inoltre sviluppa una mente neutrale e meditativa, dando più equilibrio nelle emozioni, ci aiuta ad
essere più presenti e consapevoli, promuove chiarezza mentale e lucidità di percezione, l’aumento
dell’intuizione, la diminuzione dello stress e dell’ansia.
La pratica del Kundalini Yoga genera benessere fisico ed eleva lo spirito. Permette di entrare in
contatto con la propria parte infinita, stimola la nostra fonte di gioia e radianza.
Il corso di Kundalini Yoga è tenuto da Ajeet Chand Kaur ( Chiara)
Dopo aver esplorato vari tipi di pratica yoga, sono entrata in contatto con il Kundalini Yoga e me
ne sono innamorata. Seguendo l’insegnamento del maestro Yogi Bhajan “Se vuoi imparare
qualcosa, leggila. Se vuoi comprenderla, scrivila. Se vuoi averne la maestria, insegnala.” nel 2016
ho scelto di diventare insegnante certificata KRI di Kundalini Yoga.
La mia ricerca personale mi ha spinto nel corso degli anni ad approfondire i meccanismi di
funzionamento interiore integrando il mio percorso di ricerca con training in tecniche di psico-
neurolinguistica, bioenergetica, danza e tantra, affinando le mie conoscenze sul respiro e sul
corpo, sulla meditazione e la comunicazione consapevole.
.
Metodologia di Insegnamento
La struttura di una sessione di pratica di Kundalini Yoga è composta da sei punti fondamentali, con
possibilità di leggere varianti.

  1. Apertura con i mantra
  2. Riscaldamento
  3. Pratica di una sequenza, o Kriya
  4. Meditazione
  5. Rilassamento
  6. Chiusura della pratica
    È possibile l’inserimento di nuovi alunni e principianti in qualsiasi momento dell’anno.
    Orari del corso di Kundalini Yoga a Firenze
    Giovedì ore 18.30 – 20.00 con Ajeet Chand Kaur (Chiara)
    Info e Prenotazioni:
    Telefono/WhatsApp: 333 4239564